Altre Funzioni


 
Webcam CSP
Questa webcam si trova sul traliccio dove è installato il ripetitore DSTAR IR1UDI.

Per vedere l'immagine a piena risoluzione
vai al sito del CSP



 
Servizi

 
Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.

IR1UDI il sistema D Star della sezione ARI di Casale Monferrato: OPERATIVO!

Sezione.png

 

 

Il ripetitore (ICOM ID-RP2C+ID-RP4000V)

L'antenna e la webcam sul traliccio



Finalmente il D Star fortemente voluto dalla sezione ARI di Casale Monferrato è stato installato ed è operativo.

La gestazione è stata lunga e difficoltosa, per tante ragioni: la postazione, la connessione alla rete, problema insormontabile per anni, poi in un attimo si sono aperti gli orizzonti.

A febbraio, durante la fiera dell’elettronica, parlando con Andrea IW1GAP di questo problema, mi segnala il nominativo di Bob I1YRB di Torino, il quale, a suo dire, ci potrebbe dare una mano. Ciò grazie al fatto che lui, lavorando in CSP, Organismo Pubblico di Ricerca nelle ICT (Informatica e Telecomunicazioni) ha l’opportunità di disporre di una capillare rete per la ricerca sui sistemi wireless realizzata in Hiperlan a 5 GHz sul territorio regionale (HPWNet: http://rd.csp.it/archives/1575) Detto, fatto: il giorno dopo lo chiamo, mi presento ed espongo il problema. Bob invece di girare in tondo mi fa poche domande e ben circostanziate, a cui rispondo subito.
 
Nel giro di poco tempo ci trova la postazione ed organizzava una ricognizione per fare una valutazione di fattibilità. Purtroppo un’altra problematica era in agguato, a far si che i lavori rallentassero nuovamente: la salute è venuta a mancare, ed ho dovuto assentarmi da tutte le attività per qualche mese.
 
Al  mio rientro a giugno, Bob, puntuale come un orologio svizzero, ci preparava la postazione e ci faceva trovare il cavo di rete intestato, con una rete di tutto rispetto, e ci consegnava l’impianto; ora toccava a noi.
 
Da giugno ad agosto siamo intervenuti più volte, per problemi vari ed installazioni varie. Oggi possiamo dire che il nostro ponte radio digitale D Star è una realtà, alla quale hanno contribuito diversi radioamatori di Casale, non me ne voglia nessuno se cito per primo chi ha fatto un gran lavoro, il più duro.
 
Parlo di Fabio IW1BND, il quale ha installato sul traliccio l’antenna, i cavi, etc. e la webcam, presto disponibile sul nostro sito, in streaming, badate bene. Ma sono stati tutti determinanti, ciascuno per le proprie competenze, come il nostro Presidente I1EPJ che è tornato dalle ferie, solo per un giorno, per la migrazione del ponte, IW1CNF che ha seguito la programmazione del router con Giuseppe Troccoli della Lan Service e predisponendo tutto affinché la migrazione avvenisse con successo. E poi Luigi IK1YFE, instancabile e sempre presente, Pinuccio IZ1KKM ed infine anche il sottoscritto.
 
Comunque ci siamo impegnati per anni in ricerche, per portare a termine questo lavoro, realizzato anche grazie al determinante contributo di I1YRB. Ringraziamo lui e il CSP per la cortese ospitalità.
 
Con piacere voglio segnalare i loro siti: www.csp.it   -   rd.csp.it 
E per Bob I1YRB, al secolo Roberto Borri, http://ham.radio.it 
 
IR1UDI si somma a buon diritto al nutrito elenco dei ponti D-Star costituenti l’attuale rete regionale che ha nel reflector XRF027 il punto di condivisione del traffico digitale (http://194.116.29.78/).
 
E come suggeriva Luigi IK1YFE... ora ci aspettiamo dai nostri soci e non, un gran traffico “digitale”!

IK1WNQ Gimmi
Pubblicato Giovedi 21 Agosto 2014 - 10:41 (letto 1067 volte)
Print Stampa



Le ultime notizie relative a questo argomento

Read I2MQP, presidente nazionale dell'ARI, Ŕ deceduto. (07/11/2017 - 18:53) letto 23 volte
Read Ettore I1QEQ nuovo Ruolo d'Onore ARI (03/10/2017 - 16:01) letto 45 volte
Read Congratulazioni a Sergio I1KFH - Nuovo Ruolo d'Onore ARI (06/09/2017 - 21:59) letto 83 volte
Read Condoglianze a Luciano IW1GEL (08/07/2017 - 12:26) letto 157 volte
Read Leggi tutto (06/05/2017 - 13:56) letto 199 volte

Tutte le notizie relative a questo argomento
Sezione.png
 
In Evidenza
╚ stata riattivata la porta a 144.850 MHz 1200 baud del PCL IR1UCU-6, attivo dall'I.I.S. "Sobrero" di Casale. Dopo alcune modifiche alla configurazione, il funzionamento sembra corretto. Provate e riportate eventuali problemi a I1EPJ.

*******

L'originale R3alfa (IC-FR3100) Ŕ in riparazione a causa del modulo finale QRT ed Ŕ attualmente sostituito dal ripetitore di backup.


 
Frequenze
R3α
145.6875 MHz tono 82.5 Hz
+Echolink IK1SLD 380777

RU25α
431.4625 MHz tono 82.5 Hz

PCL IR1UCU-6
144.850 MHz 1200bps
433.475 MHz 9600 bps

D-STAR IR1UDI
430.025 MHz + 1.6 MHz

 
Ultimi 10 DX Spot

Connessione al cluster IR1UCU-6 (Java)

DX spot da IR1UCU-6 (Web)


 
Propagazione

 
Login


:



 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti

Freely inspired to Mollio template