Storia

Alcuni brevi cenni storici sulla Sezione ARI di Casale Monferrato

 

Le radici della Sezione di Casale Monferrato dell'ARI - Associazione Radioamatori Italiani - risalgono al 1924. In tale anno infatti venne costituito il Radio Club Monferrino, che nella sua prima riunione deliberò di entrare a far parte del Radio Club Nazionale Italiano, come visibile in questi due frammenti, uno tratto da Il Radio Giornale, l'altro dal foglio locale Il Monferrato.

Poiché l'Associazione Radiotecnica Italiana, successivamente rinominata Associazione Radioamatori Italiani, nacque nel 1927, ad opera di Ernesto Montù, che ne fu poi il primo presidente, dalla fusione del già citato Radio Club Nazionale Italiano e dell'Associazione Dilettanti Radiotecnici Italiani, si potrebbe non del tutto a torto sostenere che la Sezione ARI di Casale Monferrato sia stata fondata nel 1924.

Qui sotto è possibile vedere un breve riassunto cronologico degli avvenimenti che portarono alla costituzione dell'Associazione Radiotecnica Italiana, dal 1977 Associazione Radioamatori Italiani, e del Radio Club Monferrino.

Passando ad anni più recenti, la costituzione "moderna" della Sezione ARI di Casale Monferrato avviene nel 1970, anno in cui alcuni radioamatori monferrini fondano il Gruppo ARI di Casale Monferrato, come dimostrato dai seguenti documenti, le cui copie in formato PDF sono state gentilmente fornite dall'ARI centrale, che si ringrazia per la collaborazione. Cliccare sulle immagini per aprire la versione in formato pdf delle stesse.

 

   

 


print

 
In Evidenza
ATTENZIONE
iL TONO DEL RIPETITORE R3ALFA
╚ STATO MODIFICATO A 127.3 Hz!


 
Frequenze
R3α
145.6875 -600 kHz tono 127.3 Hz
+Echolink IK1SLD 380777

RU25α
431.4625 MHz +1.6 MHz tono 82.5 Hz


 
Propagazione

 
Login


:



 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 2 ospiti

Freely inspired to Mollio template