Altre Funzioni


 
Webcam CSP
Questa webcam si trova sul traliccio dove è installato il ripetitore DSTAR IR1UDI.

Per vedere l'immagine a piena risoluzione
vai al sito del CSP



 
Servizi

 
Cerca
Ricerca parole o frasi all'interno del sito.

Protezione Civile/118

Indice

Centrale operativa

Quando e come chiamare il 118

Basi elicotteri

Codici utilizzati durante gli interventi

Codici criticità

Identificativi usati per il riconoscimento

Esigenze e norme di comportamento

Composizione equipaggio

identificazione del luogo

Ipotesi di patologia prevalente

Normativa


CENTRALE OPERATIVA

La centrale operativa è in contatto costante con:

  • Ospedali con DEA, di primo e secondo livello
  • Centrali operative CRI, PA, CC, PS, VF

Altri interventi che effettua l’elisoccorso 118:

  • Trasporto di pazienti già stabilizzati da un ospedale all’altro
  • Interventi di soccorso alpino (elicottero munito di verricello)
  • Trasporto di organi, sangue
  • Ricerca dispersi


QUANDO E COME CHIAMARE IL 118

Chiunque può chiamare la centrale operativa 118 da qualsiasi località della Regione Piemonte.

Chiamare l’elisoccorso 118 nei seguenti casi di emergenza:

  • Incidenti stradali, autostradali, ferroviari, aeronautici
  • Incidenti vari, con lesioni varie e gravi, emergenze mediche.
  • Emergenze varie in luoghi disagiati non serviti dalla viabilià
  • Grandi traumi, annegamenti, soffocamenti, etc.

In caso di attivazione occorre specificare chiaramente:

  • Cosa è successo, mezzi coinvolti
  • Dove è successo, se in autostrada specificare la direzione di marcia
  • Elementi utili al pilota per identificare il luogo dell’intervento
  • Numero e condizione dei feriti
  • Condizioni meteo

Si rammenta che l’elisoccorso 118 non è abilitato al volo notturno.

 

BASI ELICOTTERI

Le attuali basi elicotteri si trovano a:

  • TORINO, Via Sabaudia 164 Grugliasco 10095 (TORINO)
    Recapiti: Tel: 011/4818100 Fax: 011/4018101/83 Segr: 011/4018180 E-mail: to118@yahoo.it
    Servizi: Ambulanza, Urgenza psichiatrica, Antiveleni, Farmacie, Guardia medica, Maxiemergenze, Trapianti.
    Base elicottero: Aeroporto Aeritalia Str. Berlia 500 Torino
    Recapiti: Tel: 011/712701 Fax: 011/712701 Segr:011/713328
    Coordinate: 45.05.10N – 007.36.30E
    Dettagli elisuperficie: Dotato di manica vento.
    Operatività: Annuale, diurna.
  • NOVARA, P.za d’Armi 1 28100 NOVARA
    Recapiti: Tel: 0321/462660 Fax: 0321/461976 Segr: 0321 462660
    Num.Verde: 800/333118 e-mail: novara118@libero.it
    Servizi: Ambulanza ALS, BLS, Eliambulanza, Urgenza psichiatrica, Farmacie, Guardia medica, Formazione sanitaria.
    Base elicottero: Elisuperficie VV.FF. V. Generali 19 28100 Novara
    Recapiti: Tel: 0321/467443 Fax: 0321/467443 Segr: 0321/452222
    Coordinate: 45.27.00N – 008.38.00E
    Dettagli elisuperficie: Dotato di illuminazione, manica vento, antincendio.
    Operatività: Annuale, diurna.
  • CUNEO, Via Ospedali Savigliano 12038 (CUNEO)
    Recapiti: Tel: 0172/719522 Fax: 0172/719524 Segr: 0172/719523
    Num.Verde: 800/217118 e-mail: co.118cuneo@libero.it
    Servizi: Ambulanza ALS, BLS, Eliambulanza, Automedica, Trasporto secondario urgente, Farmacie, Guardia medica.
    Base elicottero: Aeroporto Levaldigi s.s. 20 Levaldigi
    Recapiti: Tel: 0172/741011 Fax: 0172/741011 Segr: 0172/741149
    Coordinate: 44.32.80N – 007.37.30E
    Dettagli elisuperficie: Dotato di faro, illuminazione, manica vento, antincendio.
    Operatività: Annuale, diurna.
  • BORGOSESIA, Via G.Marconi 30 Borgosesia 13011 (VERCELLI)
    Recapiti: Tel: 0163/200708 Fax: 0163/203433 Segr: 0163/203405
    Num.Verde: 800/311118 e-mail: a.asl11vercelli@tin.it
    Servizi: Ambulanza ALS,BLS, Informazioni farmacie, Soccorso alpino.
    Base elicottero c/o Ospedale P.le Lora Borgosesia
    Recapiti: Tel: 0163/203241 Fax: 0163/202708 Segr: 0163/208817
    Coordinate: 45.42.00N – 008.16.00E
    Dettagli elisuperficie: Dotato di illuminazione, manica vento, antincendio.
    Operatività: Annuale, diurna.
  • ALESSANDRIA, Via Don Gasparolo 2 15100 ALESSANDRIA
    Recapiti: Tel: 0131/252532 Fax: 0131/251107 Segr: 0131/252532
    Num.Verde: 800/443118 e-mail: lombardi@ospedale.al.it
    Servizi: Ambulanza con medico e infermiere, Trasporti ordinari, Farmacie, Informazioni sanitarie.
    Base elicottero Aeroporto Alessandria Via M.Ignoto 76
    Recapiti: Tel: 0131/226009 Fax: 0131/227428 Segr: 0131/220819
    Coordinate: 44.55.50N – 008.37.50E
    Dettagli elisuperficie: Dotato di illuminazione, manica vento.
    Operatività: annuale, diurna.
 

CODICI UTILIZZATI DURANTE GLI INTERVENTI

Durante gli interventi da base/equipaggio venono utilizzati i seguenti codici:

  • Codice Bianco - non critico.
    Paziente illeso, falsa chiamata, scherzo.

  • Codice Verde - poco critico.
    Lievi traumi, distorsioni, piccole lussazioni, fratture minori non scomposte, coliche, stati febbrili, lievi ustioni.

  • Codice Giallo - critico.
    Fratture multiple od esposte, insufficienza respiratoria lieve, emorragie modeste, ustioni di 2° o 3°, angina o aritmie non complicate, ictus, stato di agitazione.

  • Codice Rosso - molto critico.
    Compromissione delle funzioni vitali, politraumi, cadute da oltre 3 metri, grave difficoltà respiratoria, shock, coma, infarto, edema polmonare, emorragia grave, intossicazione grave, annegamento, folgorazione, ipertensione endocranica, traumi vertebrali, aborto, patologie vascolari.

 

CODICI CRITICITÀ

  • Codice 0: NON EMERGENZA situazione di intervento differibile e/o programmabile, paziente indenne o con patologia poco rilevante.
  • Codice 1: NON EMERGENZA situazione differibile ma prioritaria rispetto al codice precedente, paziente con funzioni vitali mantenute, con patologia acuta ma stabile.
  • Codice 2: EMERGENZA SANITARIA situazione a rischio, intervento non differibile, paziente con funzioni vitali mantenute, ma per le quali non si può escludere la compromissione delle stesse, ovvero con danni funzionali potenzialmente rilevanti.
  • Codice 3: EMERGENZA ASSOLUTA intervento prioritario, paziente con funzioni vitali compromesse o in imminente pericolo di vita.
  • Codice 4: PAZIENTE DECEDUTO

IDENTIFICATIVI USATI PER IL RICONOSCIMENTO

  • Base Alessandria Alfa 0 Elicottero Alfa Echo
  • Base Novara November 0 Elicottero November Echo
  • Base Borgosesia Victor 0 Elicottero Victor Echo
  • Base Savigliano Charly 0 Elicottero Charly Echo
  • Base Torino Tango 0 Elicottero Tango Echo
  • Centrale operativa Tango 0

 

ESIGENZE E NORME DI COMPORTAMENTO

  • Per poter atterrare, l’elicottero ha bisogno di una superficie priva di ostacoli di almeno 25x25 metri, di non avere alcun ostacolo lungo il corridoio di avvicinamento e di una superficie piana per l’atterraggio di almeno 6x6 metri.
  • Prima che il pilota effettui l’atterraggio, radunare o togliere oppure ancorare, a seconda delle esigenze, tutti gli oggetti volatili.
  • Nel caso che, ad attendere l’elicottero, ci siamo più persone, esse devono stare in gruppo, a debita distanza, tranne, eventualmente chi fa le segnalazioni al pilota.
  • Quando l’elicottero è atterrato, in nessun caso avvicinarsi allo stesso dalla coda, è pericolosissimo, avvicinarsi alla macchina sempre frontalmente e, se con eliche in movimento, prima di avvicinarsi, aspettare un cenno del pilota. Nel caso si volesse segnalare ad un elicottero in volo che c’è bisogno che atterri, posizionarsi, a Y con le mani aperte a 45°, appunto come la lettera Y ( sta per Yes), nel caso non si ritenga necessario l’atterraggio del mezzo, posizionarsi a N, con la mano destra in alto a 45°, e la mano sinistra in basso a 45°, appunto come la lettera N (sta per No).

 

COMPOSIZIONE EQUIPAGGIO

L’equipaggio tipo di un’eliambulanza è composto da:

  • Pilota
  • Navigatore o tecnico di volo
  • Medico rianimatore - Anestesista
  • Infermiere professionale

 

IDENTIFICAZIONE DEL LUOGO

Il luogo dove si è verificato l'evento viene identificato nel modo seguente:

  • S-Strada. Eventi localizzabili nella viabilità pubblica e privata.
  • P-Uffici ed esercizi pubblici. Eventi localizzabili in porzioni di edifici adibiti in prevalenza a uffici o attività commerciali (negozi, uffici postali,alberghi, pensioni, etc.)
  • Y-Impianti sportivi. Eventi localizzabili in strutture adibite ad attività sportive.
  • K-Casa. Eventi localizzabili in edifici adibiti ad abitazioni.
  • L-Impianti lavorativi. Eventi localizzabili in sedi dove si effettuano in modo escusivo ed organizzato lavori/opere (fabbriche, laboratori, cantieri, etc.)
  • Q-Scuole. Eventi localizzabili in sedi dove si effettuano attività pre-scolastiche o scolastiche organizzate, per l’insegnamento di una o più discipline.
  • Z-Altri luoghi. Eventi localizzabili in ambienti diversi da quelli precedentemente descritti.

 

IPOTESI DI PATOLOGIA PREVALENTE

  • 0 Etilista
  • Patologia di origine traumatica
  • Patologia di origine cardiocircolatoria
  • Patologia di origine respiratoria
  • 4 Patologia di origine neurologica
  • Patologia di origine psichiatrica
  • Patologia di origine neoplastica
  • Intossicazione
  • Altra patologia
  • Patologia non identificata

 

NORMATIVA

Registro Aeronautico Italiano

 


print

 
In Evidenza

sabato
26 agosto 2017


Cliccate QUI per i dettagli



Scaricate il
nuovo modulo di prenotazione



╚ stata riattivata la porta a 144.850 MHz 1200 baud del PCL IR1UCU-6, attivo dall'I.I.S. "Sobrero" di Casale. Dopo alcune modifiche alla configurazione, il funzionamento sembra corretto. Provate e riportate eventuali problemi a I1EPJ.

*******

L'originale R3alfa (IC-FR3100) Ŕ in riparazione a causa del modulo finale QRT ed Ŕ attualmente sostituito dal ripetitore di backup.


 
Frequenze
R3α
145.6875 MHz tono 82.5 Hz
+Echolink IK1SLD 380777

RU25α
431.4625 MHz tono 82.5 Hz

PCL IR1UCU-6
144.850 MHz 1200bps
433.475 MHz 9600 bps

D-STAR IR1UDI
430.025 MHz + 1.6 MHz

 
Ultimi 10 DX Spot

Connessione al cluster IR1UCU-6 (Java)

DX spot da IR1UCU-6 (Web)


 
Propagazione

 
Login


:



 
Utenti
Persone on-line:
admins 0 amministratori
users 0 utenti
guests 1 ospiti

Freely inspired to Mollio template